SCROLL DOWN
< TUTTE LE CANTINE
16

Damilano

Damilano è una delle aziende storiche del Barolo. L'attività della Famiglia risale al 1890 quando, Giuseppe Borgogno, bisnonno degli attuali proprietari, iniziò a coltivare e vinificare le uve di proprietà nel comune di Barolo -il paese delle Langhe che ha dato il nome all'omonimo vino, "il re dei vini". È con Giacomo Damilano, genero del fondatore, che la Cantina assume il nome attuale. È lui a dare impulso alla cura delle vigne e ad apportare costanti miglioramenti nella qualità della vinificazione.

Dal 1997 la conduzione dell'azienda di famiglia è in mano ai suoi tre nipoti: Guido, Mario e Paolo Damilano. La nuova generazione ha valorizzato il vitigno principe delle Langhe, il Nebbiolo, e i vigneti più vocati, primo fra tutti Cannubi.

Da questa celebre collina, di cui la Famiglia Damilano conduce circa 1O ettari, provengono i due crus portabandiera dell'azienda: Barolo Riserva Cannubi "1752" e Barolo Cannubi. Brunate, Cerequio, Liste e Raviole sono gli altri crus, che si distinguono fra loro per uno spettro organolettico molto diverso, ognuno erede delle specifiche caratteristiche della sua terra.

A partire dalla vendemmia 2015, ad affiancare i crus tra le eccellenze della Cantina Damilano, c'è G.D., interprete dell'eleganza delle Langhe attraverso il vitigno Charclonnay e dedicato al fondatore Giacomo Damilano. Accanto ai crus c'è il Barolo Lecinquevigne, un blend di diversi vigneti. Completano la gamma: Langhe Nebbiolo Marghe, Barbera cl' Alba La Blù, Barbera cl' Asti, Dolcetto cl' Alba, Rosato, Langhe Arneis, Brut Metodo Classico e Millesimato, Moscato cl' Asti, Barolo Chinato e la Grappa di
Nebbiolo da Barolo.

Visualizza il sito
Precedente
Successivo
 >

02

+
menuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram